giovedì , 23 gennaio 2020

Home » Dai musei » In Goude we trust!

In Goude we trust!

dicembre 15, 2019 8:03 pm by: Category: Dai musei, mostre Leave a comment A+ / A-

Una mostra di Jean-Paule Goude.

Non credo possa esistere una sola parola per descrivere Jean-Pale Goude. Illustratore, designer, coreografo, cineasta e fotografo che da quasi trent’anni collabora con CHANEL.

Ma partiamo dall’inizio. La carriera di Goude parte alla fine degli anni sessanta quando inizia a collaborare con la rivista “Esquire” creando alcune illustrazioni e diventandone poi anche il direttore artistico. Questo però è solo il trampolino di lancio per un’incredibile carriera: negli anni successi creerà l’immaginario di Grace Jones, cantante attrice e modella giamaicana, le avventure dei “Kodakettes” e la bellissima Parata per il Bicentenario della Rivoluzione Francese. Giusto per citarne alcuni.

in-goude-we-trust-1

La mostra, presso Palazzo Giureconsulti, è stata progettata e curata dall’artista stesso che presenta al pubblico sia alcune creazioni sviluppate in collaborazione con Chanel, sia una selezione di progetti, nelle diverse forme espressive, che raccontano tutto il suo percorso artistico. Possiamo dividere questa mostra in tre sezioni.

La prima parte è interamente dedicata ai lavori che Jean-Paule Goude ha realizzato per Chanel a partire dagli anni novanta. Da “Coco, la Musa” con Vanessa Paradis, fino alle diverse pubblicità concepite per il famosissimo profumo N°5. Ho trovato molto interessante, soprattuto per chi del settore, la scelta di esporre sia l’immagine finale sia i diversi schizzi preparatori che le storyboard. Possiamo così osservare l’intero processo creativo dietro una singola pubblicità. 

in-goude-we-trust-3

Di questa sezione segnalo la bellissima installazione in situ di “Chanel Haute Joaillerie: The 5 Elements, Fire”. Creata nel 2001 per il lancio della collezione Chanel Haute Couture Joaillerie e che potete vedere interpretata dal vivo da alcune ballerine.  

La seconda sezione è invece una raccolta delle varie opere che Goude ha concepito attraverso diversi mezzi di espressione: dai disegni alle immagini. La mostra si apre con una selezione di schizzi in tecnica mista ideati tra il 1966 e il 1983. Tra i vari lavori esposti non potevano mancare alcune delle immagini create con Grace Jones, ma anche Lady Gaga, Bjork, Mounia e Rihanna.

Anche in questo caso non mancano alcuni processi creativi: dallo schizzo al lavoro finale. Vi segnalo “Grace rivista e corretta” di cui è presente schizzo, foto, foto su pellicola e la foto finale dipinta.

in-goude-we-trust-5

L’ultima parte invece è il video “So far so Goude” un vero e proprio film nel quale viene raccontata tutta la storia di Jean-Paul Goude dagli esordi fino ai nostri giorni.  Vi consiglio però di non prendere impegni, il video seppur molto interessante dura più di un’ora.

A Milano, presso Palazzo Giureconsulti fino al 31 dicembre 2019.

 

In Goude we trust! Reviewed by on . Una mostra di Jean-Paule Goude. Non credo possa esistere una sola parola per descrivere Jean-Pale Goude. Illustratore, designer, coreografo, cineasta e fotograf Una mostra di Jean-Paule Goude. Non credo possa esistere una sola parola per descrivere Jean-Pale Goude. Illustratore, designer, coreografo, cineasta e fotograf Rating: 0

Leave a Comment

scroll to top