• Musei-it

Conferenza E-Motions all’Accademia di Belle Arti di Macerata

Come la tecnologia trasforma i rapporti tra il visitatore e un sito culturale? Quale impatto emotivo, quali rischi e quali opportunità offrono le tecnologie?

Di questi temi si parlerà all’Accademia di Belle Arti di Macerata lunedì 2 maggio 2016 alle 10 con Giuliano Gaia, co-founder di InvisibleStudio e docente per il corso di “Comunicazione Digitale per le Arti” all’università IULM di Milano.

1 view0 comments