• Musei-it

Ingegneria del Cinema e dei mezzi di Comunicazione

Politecnico di Torino

L’offerta didattica di Ingegneria del Cinema e dei Mezzi di Comunicazione comprende sia un corso di laurea di primo livello (triennale) sia un corso di laurea specialistica (biennale). Dal 2008 è stato inoltre attivato il corso di dottorato in “Beni Culturali”. Laurea di primo livello E’ una laurea in Ingegneria, con materie di base comuni nei vari percorsi del settore dell’informazione. E’ fortemente orientata alla multimedialità e alla multidisciplinarietà, integrando nel programma insegnamenti dell’area tecnologico-scientifica-ingegneristica con le discipline delle scienze della comunicazione, delle scienze umane e delle scienze sociali. Laurea specialistica La laurea specialistica mira a creare profili professionali capaci di proporre innovazione nel settore della comunicazione e delle ICT. Nel corso dei due anni trovano posto, successivamente, tutte le discipline concernenti i mestieri e le professioni del cinema e dei sistemi della comunicazione. Gli studenti hanno modo di specializzare le proprie competenze in relazione a differenti profili: tecnologico (tecnico per i supporti di comunicazione), comunicativo (elaborazione di contenuti per i diversi media); economico (gestione dei processi produttivi); marketing e pubblicità dei prodotti cinematografici e multimediali.

link

0 views0 comments