lunedì , 24 settembre 2018

Gamification al museo. Così si rinnova la fruizione della cultura

Di Beatrice Roncaglia  L’uomo è un animale che gioca: deve sempre cercare di vincere in una cosa o l’altra. Diceva ...

RIGENER-ARTE: cinque esempi di rigenerazione urbana in Sicilia

Di Anna Mazza La rigenerazione urbana attraverso l’arte è una pratica di riqualificazione del territorio che sta se ...

Art Hotel: dormire dentro un’opera d’arte

Di Anna Mazza Viaggiare è forse una delle attività  più amate dal vero appassionato d’arte. Da qualche tempo, però, ...

Abbiamo fatto tradurre all’Intelligenza Artificiale un articolo su se stessa. Ecco come è andata.

Recentemente abbiamo pubblicato un articolo sui chatbot nei musei sul sito della Conferenza Museums and the Web, un ...

Come abbiamo aiutato il Museo Egizio di Torino a ripensare la sua futura videoguida grazie al Design Thinking

Di Stefania Boiano e Giuliano Gaia - InvisibleStudio Il Museo Egizio di Torino è il secondo museo egizio più import ...

Next Prev
Smart Retail Now: il futuro dei negozi. E anche dei musei?

La nostra Marika Molteni ha recentemente partecipato a Smart Retail Now, un interessante evento dedicato alle nuove tecnologie per la gestio ...

Read More »
Riparte il master per Progettare Eventi Culturali alla Cattolica di Milano

Università Cattolica e Politecnico di Milano ripropongono il Master Progettare Cultura, che giunto alla sua decima edizione, nasce con l’obi ...

Read More »
Il Museo Egizio di Torino cerca un responsabile ufficio tecnico

Il Museo Egizio di Torino cerca un responsabile per l'ufficio tecnico. Tutti i dettagli sono a questo link: http://www.museoegizio.it/lavora ...

Read More »
Il museo liquido – di Stefania Boiano e Giuliano Gaia

L'accelerazione tecnologica rappresenta una delle sfide più importanti per i musei, perché i cicli sempre più ravvicinati delle rivoluzioni ...

Read More »
scroll to top